Continuano ad arrivare numerose le lettere di sostegno alla  candidatura a Riserva di Biosfera del “Parco di Tepilora  territori del Rio Posada e del Montalbo”. Ne sono infatti pervenute altre 6!

Assai prestigioso è l’appoggio del CAI Sardegna, che fa seguito ad un recente scelta del livello nazionale del Club Alpino Italiano di sostenere ed avviare collaborazioni con i territori riconosciuti dall’UNESCO Riserve di Biosfera, in cui l’escursionismo può essere sia un importante mezzo di conoscenza del territorio sia un opportunità per favorire il turismo sostenibile.

Importante è anche l’endorsement del CEAS di Lula che completa quindi, momentaneamente,  quello che sarà di fatto l’Ufficio MaB ovvero una sorta di coordinamento tra i CEAS dei Comuni aderenti alla candidatura che si occuperà dello sviluppo delle progettualità connesse alla Riserva di Biosfera.

Vi è poi il sostegno di un altro istituto scolastico, l’istituto comprensivo di Torpè, Lodè, Posada , a testimonianza della volontà del mondo della scuola locale di sostenere la candidatura del proprio territorio ad un riconoscimento  dell’Agenzia delle Nazioni Unite per l’Educazione la Scienza e la Cultura.

Giungono quindi le prime lettere di sostegno di 2 aziende del territorio. Una che porta avanti le tradizioni artigianali della pasticceria sarda (Su Durche) l’altra impegnata nella valorizzazione dei beni archeologici ed ambientali dell’area (Coop. Istelai), del medesimo ambito si occupa anche l’associazione culturale Sardus Pater da cui è provenuta la sesta lettera di endorsement.

Leggi le lettere di sostegno alla candidatura sin ora ricevute

Il ricevimento di queste lettere di endorsement è molto importante ai fini della candidatura, in quanto dimostrano come la volontà di ottenere il riconoscimento UNESCO non è solo delle Amministrazioni comunali che hanno avviato l’iter di candidatura, ma è un sentimento diffuso nella maggior parte dei soggetti socio-economici e culturali del territorio. Tutti, se vogliono, possono inviare una lettera di sostegno alla candidatura: Enti, Associazioni di stampo economico, culturale, ambientale, ricreativo e/o culturale, comitati o gruppi di cittadini o anche singole persone. Chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni in tal senso può scrivere a  candidaturamabtepilora@gmail.com o telefonare 0784 1949588 (CEAS Casa delle Dame di Posada).