E’ visionabile e scaricabile ( http://mab.parcotepilora.it/cartografia/)  la proposta di perimetrazione e zonizzazione della Riserva di Biosfera del “Parco di Tepilora e territori del Rio Posada e del Montalbo.”

Perpetrazione e zonizzazione proposta, già da tempo inviata alle amministrazioni comunali coinvolte nel processo di candidatura, è ancora emendabile e tutti possono chiedere informazioni ed esprimere opinioni e proporre modifiche purchè supportate da motivazioni  (è possibile scrivere a  candidaturamabtepilora@gmail.com).

Va ricordato che:

  • il riconoscimento a Riserva di Biosfera MaB UNESCO non comporta alcun vincolo ulteriore rispetto a quelli già esistenti sul territorio, che vengono così ulteriormente valorizzati
  • la suddivisione della Riserva in “zone core, buffer e transition” non delinea un diverso valore dei territori. Tutta il territorio della Riserva di Biosfera esprime il medesimo valore e ha diritto allo stessa valorizzazione e promozione. la zonizzazione specifica nelle zone core e buffer le aree in cui sono già presenti delle tutele ambientali (in questo caso Parco Regionale, Area SIC Montalbo, Cantieri Forestali Ente Foreste)  funzionali al progetto di sviluppo della Riserva di Biosfera.
  • I Comuni il cui territorio è solo parzialmente compreso nella Riserva di Biosfera, hanno diritto al pari degli altri a partecipare al processo di govenrnace e sviluppo della Riserva e a potersi fregiare del riconoscimento UNESCO.